PRIMA LA MUSICA - L'indicibile nei processi espressivi e creativi
11Oct

PRIMA LA MUSICA - L'indicibile nei processi espressivi e creativi

  • 09.00
  • 11/10/2014
  • SERMIG - Sala del Dialogo - Piazza Borgo Dora, 61 - TORINO

Nella prima infanzia siamo impregnati dalle sensazioni e percezioni che costituiscono il nostro habitat
affettivo-relazionale che, articolandosi con le nostre predisposizioni, daranno vita alla nostra identità, ai nostri ricordi, nostalgie e affinità, alla nostra memoria implicita.
E’ questo il tempo in cui la parola non è ancora apparsa e conoscenza, espressione e comunicazione scorrono dentro un flusso sonoro-corporeo teso fra concretezza e simbolismo analogico.
Fra soggetto e mondo vive ancora una continuità non segnata dalla parola che distingue e separa.
L’ineffabile di tale epoca costituisce il cuore su cui si struttura la peculiarità del nostro essere, nucleo impregnato di esperienze fondative pronto a riemergere nei processi creativi e nella più intensa comunicazione emotiva.
Il ‘musicale’ come sappiamo rappresenta un adeguato tramite attraverso cui queste qualità prendono vita esprimendole e rappresentandole su di un piano simbolico.
Tale peculiarità dell’esperienza sonoro/musicale costituisce un’importante potenzialità sia sul versante pedagogico che su quello musicoterapico. D’altra parte, trovandoci in questi ultimi casi in un contesto che non può prescindere dalla parola, nasce forse qui una contraddizione insanabile dove l’autenticità della musica dev’essere sacrificata alla intellegibilità della parola.


RELATORI

  • Cristina Cano: Università di Bologna
  • Paolo Ciampi: Musicista, musicoterapista, COOP Saba Genova, Formatore e supervisore AIm
  • Riccardo Damasio: Musicista, Didatta, Comune di Genova
  • Michel Imberty: Musicologo, filosofo e psicologo, Professore all’Università di Paris Ouest Nanterre la Défense
  • Stefano A. E. Leoni: Conservatorio di Torino, Università di Urbino
  • Gerardo Manarolo: Asl 3 Genova, Università di Genova, Conservatorio di Ferrara
  • Gianni Nuti: Università della Val D’Aosta
  • Mauro Peddis: Presidente C.F.S., Associazione di Musicoterapia Agorà Onlus Torino
  • Maurizio Spaccazocchi: Pedagogista e Didatta Musicale
  • Lorenzo Tamagnone: Psicologo, vicepresidente C.F.S., Associazione di Musicoterapia Agorà Onlus Torino
  • Lucia Urgese: Psicologa, Dottorato di ricerca,Dipartimento di Psicologia, Torino

Copyright © 2016 Agorà Onlus.